Serve la connessione ad Internet per usare il timer?

Sì. I componenti aggiuntivi hanno bisogno di una connessione ad Internet per funzionare. Il grande vantaggio è che non devi installare nulla sul tuo dispositivo: il timer funziona sul cloud.

Perché la presentazione passa alla diapositiva successiva quando provo ad avviare il timer?

PP Timer è un ‘componente aggiuntivo’. Questo vuole dire che devi fare clic all’interno della finestra del componente aggiuntivo. Se fai clic fuori dalla finestra, PowerPoint passerà alla diapositiva successiva. Inoltre, non puoi usare la tastiera per avviare il timer: devi fare clic all’interno dell’area del componente aggiuntivo. Se il timer non si avvia, probabilmente è un bug di PowerPoint. Prova ad aggiornare PowerPoint all’ultima versione oppure contattaci.

La mia azienda o scuola può acquistare una licenza per tutti i nostri utenti?

Sì, contattaci via chat o via email a: info@pp-timer.com.

E la privacy?

I dati inviati al nostro servizio vengono utilizzati esclusivamente per la licenza. Non conserviamo né metadati né contenuti della presentazione. Il nostro server deve solo verificare che l’utente abbia una licenza valida. Utilizziamo l’indirizzo email dell’utente per l’identificazione.

E la sicurezza?

Proteggiamo la sicurezza dei tuoi dati riducendo al minimo il livello degli input dell’utente nell’applicazione perché sappiamo che spesso vengono utilizzati come punto di accesso per programmi malevoli. Al momento, l’input dell’utente è ridotto al minimo e si limita alla sola configurazione del timer. Inoltre, usiamo dei framework standard per sviluppare il nostro software. Tali framework sono sicuri per definizione. Infine, aggiorniamo spesso il nostro programma per garantirne l’affidabilità.